Trattamento con botulino (iperidrosi)

Trattamento con botulino (iperidrosi)

Trattamento con botulino
(iperidrosi)

La tossina botulinica viene utilizzata per trattare anche il problema dell’iperidrosi, ovvero dell’eccessiva sudorazione in determinate aree del corpo causata dall’iperattività del sistema nervoso vegetativo.

Il trattamento consiste nell’infiltrazione della tossina botulinica sottopelle in modo da bloccare il rilascio dell’acetilcolina, un neurotrasmettitore responsabile dell’impulso che arriva alla ghiandola sudoripara dal sistema nervoso centrale.

La tossina botulinica viene iniettata in dosi minime tramite un ago piccolissimo intradermico nella parte da trattare, come mani, piedi, ascelle, cuoio capelluto ma anche su eventuali altre aree del corpo che possono essere soggette a tale problema.

Tempo di esecuzione
La durata del trattamento è di circa 10-15 minuti.

Ritorno al sociale
È possibile ritornare alle proprie attività non appena terminata la seduta.

Visibilità risultati
I risultati sono visibili dopo circa 3/5 giorni dal trattamento fino ad un massimo di due settimane.