I trattamenti estetici da fare prima di abbronzarsi

La bella stagione è già cominciata e come tutti gli anni, preparare la pelle al sole diventa di fondamentale importanza, soprattutto se si vogliono evitare gli effetti nocivi dell’abbronzatura, come rughe e macchie. Ma come si prepara la pelle al sole? È davvero così importante sottoporsi a trattamenti estetici specifici? Se sì, quali?

Cominciamo con il dire che quando parliamo di trattamenti estetici mirati ci riferiamo ad applicazioni non invasive, ma in grado di fare davvero la differenza. Un esempio concreto sono scrub e peeling da effettuare sia sul viso che sul corpo, utili ad eliminare le cellule morte favorendo il prolungarsi dell’abbronzatura.

Prima di vedere nello specifico in cosa consistono i trattamenti di cui abbiamo accennato, è bene ricordare che non bisognerebbe mai esporsi al sole durante le ore più calde della giornata, ovvero quelle che vanno dalle 12 alle 16: in questo lasso di tempo, infatti, i raggi UV risultano particolarmente dannosi per la pelle. In generale, è sempre consigliato l’utilizzo di un solare con fattore di protezione (spf) alto, adeguato al proprio tipo di carnagione.

I trattamenti estetici mirati per prepararsi alla tintarella sono adatti a tutti i tipi di pelle e a tutte le età, inoltre non sono esclusivi del genere femminile, anche gli uomini possono scegliere di farsi del bene con uno scrub o un peeling mirati.

Scrub viso e corpo
Esfoliare la pelle prima di cominciare ad esporsi regolarmente al sole deve diventare una buona abitudine da non abbandonare mai. Qualche giorno prima di partire per le vacanze sarà necessario effettuare uno scrub su viso e corpo in modo da eliminare le cellule morte, ottenendo così una pelle liscia e setosa.

I prodotti esfolianti sono dei validi alleati per preparare la pelle al sole ed ottenere un’abbronzatura davvero uniforme. In pochi sanno che esponendosi al sole senza aver prima esfoliato la pelle, il rischio è quello di ottenere un colorito a macchie, che durerà anche molto poco.

Andando ad effettuare una vera e propria rigenerazione della pelle attraverso scrub e peeling, invece, ne gioverà non solo la pelle, ma anche la mente, per l’effetto rilassante che questi trattamenti sono in grado di donare. L’esfoliazione sarà necessaria anche al rientro dalle vacanze per prolungare l’effetto pelle ambrata che si sarà ottenuto.
Fare lo scrub non porta via l’abbronzatura, la rende più duratura e omogenea, eliminando le eventuali desquamazioni causate dall’esposizione solare.

Filler e acido ialuronico
Il filler viso è una sostanza che viene iniettata sotto la cute per eliminare alcune imperfezioni della pelle: rughe, cicatrici, ed assenza di volumi sono solo alcuni degli inestetismi che possono essere contrastati con questo trattamento. Visto che parliamo di sole, però, il filler, termine che letteralmente significa “riempimento”, può essere molto utile per preparare la pelle ad una tintarella uniforme.
Il filler all’acido ialuronico, ad esempio, contrasta l’effetto antiestetico delle rughe oltre a mettere in atto un’azione di idratazione profonda sulla pelle. L’effetto nel complesso risulta molto naturale, come una sorta di “soft lifting” che si percepisce ma non in maniera esagerata.

In alternativa, esiste il filler al collagene da utilizzare per zone specifiche come le labbra, o aree interessate da cicatrici o segni dell’acne. In questo caso, l’effetto riempitivo sarà mirato all’attenuazione dell’inestetismo con conseguente benessere fisico e mentale.

Qual è il momento migliore per sottoporsi ad una seduta di filler viso? Meglio rimanere entro un mese dalla prima esposizione al sole. Questo è importante perché le sostanze utilizzate hanno bisogno di tempo per assorbirsi senza lasciare macchie sulla pelle e, solo così, la pelle distesa dopo il filler potrà godere di un’abbronzatura uniforme.

Sei interessato a questo argomento?

L'èquipe del Centro Medico Sinage è a tua disposizione.
Chiamaci al numero 02 5030 5016 o compila il form qui sotto.

    * campi obbligatori
    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 6, 13, 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679 GDPR, cliccando su “INVIA IL MESSAGGIO”, dichiaro di aver preso visione dell'informativa per il trattamento dei dati personali.
    ACCONSENTO
    ×
    VUOI ESSERE AGGIORNATO?
    Iscriviti per ricevere informazioni su benessere, medicina estetica e nutrizione.