Tutti i trattamenti last minute prima delle ferie

Le ferie sono alle porte, il momento di partire arriva per tutti, ma oltre a preparare la borsa per la vacanza, siamo ancora in tempo per fare gli ultimi trattamenti che ci permetteranno di sfoggiare un bikini senza timori, un sorriso ammiccante e uno sguardo invidiabile a prova di foto ricordo!
Non pensiamo solo ai trattamenti per preparare la pelle di viso e corpo all’abbronzatura per spegnere il grigiore invernale, ma anche a tutti quei trattamenti per drenare e rimodellare la propria silhouette, a quelli per valorizzare viso e labbra o per correggere quegli inestetismi che ci imbarazzano o ci creano disagio. Il nostro obiettivo? Trascorrere delle vacanze memorabili, in piena armonia con noi stessi e con gli altri.

In questo articolo parleremo dunque dei trattamenti specifici con effetti benefici immediati a cui potersi sottoporre proprio poco prima della partenza, ovvero:
• Mesoterapia
Carbossiterapia
• Acido ialuronico
Biorivitalizzazione
Filler viso e rinofiller
Botulino

Mesoterapia per eliminare il ristagno dei liquidi
Chi crede realmente nella prova costume, di sicuro concentrerà tutti i suoi sforzi su glutei, fianchi e cosce, le parti del corpo più esposte quando si indossa il costume da bagno. Se l’obiettivo è migliorare l’aspetto della pelle in queste zone il trattamento consigliato è la mesoterapia.

Si tratta di una tecnica che consiste nell’eliminazione del ristagno dei liquidi, principali responsabili della pelle a buccia d’arancia. Si inietta nel mesoderma, attraverso aghi sottilissimi, un concentrato di farmaci lipolitici, diuretici e stimolanti del microcircolo per rimodellare i cuscinetti e ridurre la ritenzione idrica.

Basteranno solo 15 minuti per zone più piccole e localizzate, ma la seduta può durare fino a 40 minuti se si vuole trattare tutta la zona degli arti inferiori.

Carbossiterapia per migliorare il microcircolo
La carbossiterapia è un altro trattamento di medicina estetica che aiuta a migliorare l’aspetto della pelle nella zona dei glutei, delle culotte de cheval e delle gambe. Sotto la cute si inietta anidride carbonica che stimola l’ossigenazione dei tessuti, migliorando il microcircolo. A livello estetico, la pelle apparirà subito più luminosa e tonica, dall’aspetto levigato e con le adiposità localizzate nettamente ridotte.

Come abbiamo visto il principale bersaglio di questo trattamento è la cellulite, ma proprio per queste sue caratteristiche, la carbossiterapia può essere combinata con la mesoterapia, arrivando a risultati ancora più soddisfacenti.

Una seduta può durare fino a 30 minuti, molto dipende dalla zona interessata dagli inestetismi. Dopo il trattamento non si hanno postumi, si può tornare alla vita di sempre.

Acido ialuronico per rimodellare i glutei
Quando si pensa al filler con acido ialuronico, si associa subito questo trattamento al viso, ma non sempre è così. I filler possono essere utili anche quando l’obiettivo è rassodare il “lato B”, aumentandone il volume. Evitando la chirurgia infatti, si possono ottenere risultati immediati per risaltare proprio la zona dei glutei. Si potranno correggere depressioni e avvallamenti ottenendo l’effetto pieno che si è sempre desiderato. Attenzione, i risultati non sono permanenti, perché l’acido ialuronico è una sostanza che viene naturalmente riassorbita dall’organismo nel giro di qualche mese.

Biorivitalizzazione per stimolare il collagene
La Biorivitalizzazione è un trattamento che mira a stimolare la produzione di collagene andando ad aumentare in questo modo l’idratazione cutanea. Si tratta, nello specifico, di microiniezioni con un mix di vitamine, aminoacidi e acido ialuronico. Il risultato? Pelle del viso tonica e dall’aspetto pieno.

La biorivitalizzazione permette di contrastare l’invecchiamento della pelle combattendo i radicali liberi che si formano continuamente soprattutto durante l’esposizione solare, ma anche con il freddo invernale. L’ideale sono 2-3 sedute con una frequenza settimanale.

Filler viso e rinofiller
Rimanendo sempre in ambito viso, un altro trattamento da sfruttare prima delle ferie, con effetti immediati, è il filler viso: l’obiettivo è ridefinire e armonizzare i contorni del volto senza ricorrere al bisturi. Anche in questo caso, come per i glutei, viene iniettato un filler a base di acido ialuronico in punti strategici, che rimpolpa e dona volume.

Perfetto per ridefinire il profilo del naso, riempire gli zigomi, scolpire mento e mandibola, uniformare il contorno delle labbra, basterà valutare attentamente le caratteristiche soggettive del viso del paziente per un effetto armonico e naturale.

La seduta dura circa 30 minuti e non richiede particolari accortezze e garantisce effetti per circa 6-8 mesi.

Botulino per ridurre la sudorazione
Durante la stagione calda il problema della sudorazione eccessiva si accentua e può creare disagio. Il trattamento a base di tossina botulinica può fare la differenza.

Chi soffre di iperidrosi potrà farsi iniettare sottocute il farmaco proprio nelle zone maggiormente interessate come ascelle, mani e piedi, riducendo e bloccando l’attività delle ghiandole sudoripare.

In conclusione, è opportuno sottolineare come, a prescindere dai trattamenti per il viso e per il corpo last minute, sia fondamentale coltivare durante tutto l’anno la consapevolezza di sé nonché l’accettazione del proprio corpo. Ciascuno di noi è perfetto nelle proprie imperfezioni, ma quando queste diventano causa di insicurezza, ove possibile, si può ricorrere ad alcuni rimedi per limitarli e riacquistare la meritata felicità.

Sei interessato a questo argomento?

L'èquipe del Centro Medico Sinage è a tua disposizione.
Chiamaci al numero 02 5030 5016 o compila il form qui sotto.

    * campi obbligatori
    Ai sensi e per gli effetti degli artt. 6, 13, 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679 GDPR, cliccando su “INVIA IL MESSAGGIO”, dichiaro di aver preso visione dell'informativa per il trattamento dei dati personali.
    ACCONSENTO
    ×
    VUOI ESSERE AGGIORNATO?
    Iscriviti per ricevere informazioni su benessere, medicina estetica e nutrizione.